L’Italia che verrà è tutta da immaginare e ricostruire, il rischio è che in tempi di depressione economica sia forte la tentazione di un ritorno al passato in nome del PIL e della ripresa economica. Sarà dunque ora di uscire dagli slogan e costruire davvero nel nostro Paese un modello possibile di sviluppo sostenibile e di innovazione sociale che sappia rispondere in maniera urgente alla necessaria ripresa economica.
L’Italia deve ripartire in modo più sostenibile attraverso la rigenerazione del territorio.

Per questo motivo, in collaborazione con Green Italia, abbiamo organizzato un incontro per approfondire il tema della rigenerazione urbana per l’Italia post Covid. Parliamo insieme di proposte ambientali, economiche, sociali e di come attuarle, toccando concetti più ampi legati al green new deal quali consumo del suolo 0, riqualificazione energetica delle aree, cambiamenti climatici e innovazione sociale.

Per ripartire in maniera sostenibile, l’Italia deve promuovere l’edilizia già esistente, riqualificandola senza consumare nuovo suolo.

Pubblicato da Movimenta su Mercoledì 27 maggio 2020