Quali opportunità e quali limiti della scuola italiana stiamo scoprendo in queste settimane di #coronavirus? Di cosa fare tesoro, per costruire la scuola di domani migliore di quella di ieri? Come assicurare che la didattica online sia un reale complemento alla didattica in presenza e faciliti nuove metodologie? E cosa fare con le centinaia di migliaia di studenti completamente tagliati fuori e che non stanno svolgendo alcuna attività didattica? Come scongiurare che da questa crisi non usciamo con più disuguaglianze e meno opportunità?

Vogliamo realizzare un’istruzione che crei davvero per tutte e tutti le condizioni di emanciparsi e diventare cittadini responsabili, a prescindere dalla propria provenienza sociale o territoriale.

Per questo, in collaborazione con Cittadinanzattiva, Copernicani, Fondazione Mondo Digitale, GammaDonna, JA Italia, RENA e United Network EU, abbiamo deciso di organizzare 7 dirette Facebook e creare occasioni di confronto su quello che sta succedendo e su ciò che vorremmo accadesse, grazie anche al dialogo con ospiti di grande esperienza e conoscenza della scuola. Non vogliamo tornare al mondo di prima, perché nel mondo di prima tanti stavano restando indietro.

Posted by | View Post | View Group