Oggi il NYT parla di Emma : “Love Me Less, Vote Me More”